Hubstract logo

Attimi Sospesi selezionato al VIFF


OFFICIAL_SELECTION
📌 Siamo lieti di annunciare che il video Attimi Sospesi è stato scelto come “Miglior Documentario” del mese di gennaio al VIFF – VARESE INTERNATIONAL FIM FESTIVAL e sarà tra i finalisti dell’edizione annuale.
Far viaggiare il video di Attimi Sospesi nei festival, rassegne e manifestazioni è farlo diventare testimonial di quanto accaduto, perchè ricordare aiuta a interpretare il presente e agire sul domani.

 

Il video è stato realizzato all’interno del progetto complessivo Attimi Sospesi, realizzato da Broadcast Digital Service e aCrmn Net, in collaborazione con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale – Dipartimento di Lettere e Filosofia, il Comune di Cassino e Hubstract – Made For Art, finanziato dai fondi POR FESR 2014-2020 / Avviso Atelier Arte Bellezza e Cultura, Contesto tematico Memory Gate Porta della Memoria.

diamare_3
Senger
grossetti_4.1.1

🎥Attimi Sospesi
Italy, 2019, 4K, Color, 19’10 – Short film

Regia di Stefano Fiori
Con Sandro Calabrese, Giovanni Bonacci, Stefano Onofri, Francesco Pompilio
Sceneggiatura di Emilia Martinelli
Actor coaching di Emilia Martinelli
Trucco & effetti speciali Jlenia Fanciulli
Suono: Claudio Bagni
Sottotitoli: Mario Tabassi
Producer: Silvia Belleggia
Produzione: Broadcast Digital Service
Coordinamento scientifico: Ivana Bruno (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale – Dipartimento di Lettere e Filosofia) con la collaborazione di Benedetto Di Fazio
Ricerche e testi: Tamara Baris, Alessandra Chiarlitti (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale – Dipartimento di Lettere e Filosofia)

Durante la Seconda Guerra Mondiale l’Abbazia di Montecassino è tra i luoghi individuati per custodire parte del patrimonio italiano dalla razzia tedesca e dalle bombe. Nell’Ottobre 1943 questa certezza vacilla: anche l’Abbazia potrebbe essere colpita dal bombardamento da parte degli Alleati.
Il video conduce lo spettatore dentro questa storia avvincente quanto dolorosa attraverso le parole, i gesti e gli sguardi dei protagonisti.
Attimi cruciali, decisioni tormentate che hanno permesso di salvare gran parte di questo tesoro e di poterlo riconsegnare dopo la guerra alla comunità italiana e mondiale.

Il progetto ATTIMI SOSPESI è stato finanziato dai fondi della POR FESR 2014-2020 Avviso Atelier Arte Bellezza e Cultura, Contesto tematico Memory Gate Porta della Memoria – Cassino, realizzato da Broadcast Digital Service e aCrm Net, in collaborazione con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale – Dipartimento di Lettere e Filosofia e Hubstract –Made For Art.

https://www.attimisospesi.com/

Screenshot at nov 08 11-14-15